Comunicato Stampa

Lainate nel Cuore è stata la prima lista civica a Lainate ed intende continuare a creare cultura e progetti di responsabilità civica sul territorio. Sostiene la candidatura del Sindaco Andrea Tagliaferro per un secondo mandato amministrativo, in base ad una analisi complessiva inerente il raggiungimento degli obiettivi nell’attuale mandato e per quanto è stato già pianificato ponendo basi di realizzazioni concrete nei prossimi anni.
In sintesi, i dati oggettivi e più significativi di valutazione. Un periodo, è bene ricordare, caratterizzato da eventi mai accaduti in precedenza, a partire dai quasi due anni di pandemia sui 5 complessivi di mandato, oltre alle calamità del 2023 che hanno assorbito risorse, tempo ed investimenti eccezionali, richiesto più volte revisioni di priorità, ripianificazioni ed aggiornamento degli obiettivi già prefissati, ed hanno inciso notevolmente sul normale funzionamento della macchina comunale; i lavori autostradali che si stanno avviando alla conclusione , come ha testimoniato l’inaugurazione dell’opera storica del sottopasso di Corso Europa, iniziati da subito con ostacoli e difficoltà, quasi in contemporanea con la pandemia e le relative complicazioni.
Pur in questo contesto, il programma amministrativo è stato portato in gran parte a compimento, il bilancio è sano, le imposte non hanno subito incrementi, i servizi alla comunità sono stati preservati, è stato innalzato il livello degli interventi per far fronte al crescente disagio giovanile e all’invecchiamento della popolazione che vede Lainate avere circa il 25% della popolazione con più di 65 anni.
Non solo, sono state poste solide basi, con un lavoro meno visibile ma strategico, per costruire il futuro dei prossimi anni. Sono stati ottenuti fondi PNRR di quasi 5 milioni di euro per opere già in corso di realizzazione: il nuovo refettorio della scuola primaria di Via Litta, la ristrutturazione di due importanti complessi quali Villa Toselli e Centro Civico di Barbaiana, la demolizione di Cascina Panigadi che era diventato luogo poco sicuro. E’stato raggiunto nel marzo 2023 l’Accordo di Programma inerente l’area ex Alfa Romeo ormai prossimo alla fase realizzativa, che garantirà risorse per il Comune pari a circa 5 milioni di euro. Sono stati effettuati importanti investimenti per oltre 6 milioni di euro sulle strutture scolastiche, per metà già realizzati. E’ stata ottenuta la collocazione sul nostro territorio, e non come previsto su quello di Arese, della Casa di Comunità finanziata da Regione Lombardia, primo spazio pubblico per servizi socio-sanitari nella storia della città. E’stato conseguito lo sblocco dopo oltre 10 anni della situazione della Caserma dei Carabinieri ottenendo dall’Agenzia del Demanio (proprietaria dell’immobile) la garanzia di un intervento significativo di ristrutturazione che consentirà di mantenere la presenza del presidio in centro Città.
Lainate nel Cuore ritiene che il vero valore aggiunto che un Sindaco e la sua Amministrazione possono dare alla città e alla comunità consista nelle realizzazioni concrete e nella visione verso il futuro. Non esiste mai un solo modo per raggiungere i risultati! Come dovrebbero ben sapere anche coloro che bollano come incapacità di conduzione un diverso stile di gestione.
Per le Liste Civiche di maggioranza, cosi come concepite in origine, sarebbe stato logico l’appoggio in unità per un secondo mandato . Purtroppo alcuni hanno deciso di distaccarsi da risultati e progetti in cui loro stessi dichiarano di essere stati sostenitori e fautori. Non si comprende la logica delle contraddizioni. Cosi come non sta nella natura delle cose, sminuire e dare responsabilità ad una sola parte, non assumendosi le proprie. Siamo rammaricati, ma rimaniamo come sempre aperti e disponibili, mettendo al primo posto le Persone. Ringraziamo i cittadini, chi ci sta sostenendo e proponendo per il prossimo percorso. Proseguiamo in un progetto di innovazione pronti a recepire le nuove esigenze della Città con coloro che lo vorranno in una alleanza tra le diverse generazioni.

Scarica il comunicato

Questa voce è stata pubblicata in HOME e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.