Forse non sapevi che … a Lainate la scuola è sempre al centro

a5231b3e-f29e-422d-83da-31faf3b6f7da

Martedì 30 ottobre il Consiglio Comunale ha approvato il 10° Piano di Diritto allo Studio delle amministrazioni guidate da Alberto Landonio. 10 anni di impegno per la scuola e con tutto il mondo scuola (docenti, dirigenti, genitori, associazioni, ecc.) per il benessere e la crescita delle nuove generazioni di cittadini lainatesi. Il Piano di Diritto allo Studio ha una ricaduta su circa 2700 bambini e ragazzi.

In questi 10 anni sono stati investiti ben 10.927.000 euro, cioè mediamente oltre 1.000.000 di euro all’anno, destinati a consolidare e sostenere progetti improntati alla socialità, alla legalità, al rispetto dell’ambiente, della natura e delle persone, per porre un aula le basi del divenire donne e uomini consapevoli, partecipi, responsabili. Il Piano di Diritto allo Studio non dimentica i soggetti che hanno maggiori difficoltà con i progetti di mediazione e di promozione del benessere.

Ma l’impegno di questi dieci anni si è esteso anche alle strutture scolastiche che sono il luogo necessario in cui vivere la scuola e per questo devono essere adeguate, sicure, belle … In aggiunta alle cifre sopra indicate, questo impegno si è concretizzato in oltre 5 milioni di euro  di interventi: rifacimento di tetti, dei bagni, nuove aree gioco delle materne, sostituzione dei serramenti interni e esterni, imbiancature, interventi per la sicurezza antisismica … solo per ricordarne qualcuno